what’s the point in sunshine, when all you feel is rain?

L’estate che voglio è un’estate di pisolini sulla sdraio, indigestioni di cocomeri e una montagna di libri sul comodino.
È rivedere i miei cari, accarezzare il gatto, fare le trecce alla mia nipotina, prendere il sole nel giardino di Margherita, andare a correre con mio fratello, le bicilettate la sera in campagna.
È la cucina di mia madre, litigare per il telecomando, dormire nudi e lamentarsi per le zanzare, mettere il succo in freezer e fare le granite con mia sorella, annaffiare l’orto.

L’estate che voglio è tornare a casa.

Gli ultimi mesi sono stati duri, sia per me che per loro, perció spero che questo mese di vacanza sia clemente.

Annunci